Banner OpenAccess

Tracce e riflessioni interdisciplinari

Scritti in onore di Caterina Barilaro
Gambino Sonia - Nicosia Enrico - Porto Carmelo Maria
Tracce e riflessioni interdisciplinari
ISBN/EAN: 9788855535311
Pubblicazione: 2021
Pagine: 332
Formato: 17 x 24
Acquisto carta

Quantità:

Tracce e riflessioni interdisciplinari

I saggi qui contenuti, dedicati all’operosità scientifica e culturale di Caterina Barilaro, sono il frutto di riflessioni elaborate da geografe e geografi italiani, nonché da colleghe e colleghi del Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali dell’Università di Messina. L’interazione tra geografia e cultura, tra sviluppo del territorio e tutela ambientale, tra paesaggio, letteratura ed emozioni richiamate tra le pagine del volume hanno rappresentato le principali chiavi di lettura della ampia produzione scientifica di Caterina Barilaro da sempre caratterizzata da originalità e rigore metodologico. La poliedricità nei suoi interessi scientifici e la costante attenzione ai mutamenti che negli anni hanno investito il suo territorio di origine (quello calabrese) e quello di adozione (siciliano), hanno costituito lo sfondo delle sue principali ricerche senza sottrarsi agli intrecci e alle contaminazioni con altri campi disciplinari così come evidenziano i suoi lavori di ricerca. Con questo volume, certi di interpretare il pensiero di amici e colleghi, si vuole esprimere gratitudine e riconoscenza a una studiosa sempre presente nelle nostre vite professionali e personali.

INDICE

Gambino Sonia

E' professore associato di Geografia presso il Dipartimento COSPECS dell'Università degli studi di Messina, dove insegna Geografia Culturale e Geografia del turismo. È autrice di un importante volume sulla Tutela delle risorse idriche e ha pubblicato numerosi saggi in varie riviste geografiche. Fa parte di diversi comitati editoriali e gruppi di ricerca. Molte delle sue ricerche riguardano: i fenomeni migratori, la valorizzazione dei beni culturali con particolare riguardo ai piccoli centri storici, le problematiche ambientali e i processi di riqualificazione territoriale attraverso forme di sviluppo sostenibile.


Nicosia Enrico

Phd in Organizzazione del territorio e sviluppo sostenibile in Europa, Docente di Geografia economico-politica presso il Dipartimento COSPECS dell’Università di Messina, dove insegna Fondamenti di Geografia culturale e Cineturismo e territorio. I recenti studi e le recenti pubblicazioni riguardano le sport city, le periferie urbane, le trasformazioni degli spazi urbani ed extra urbani del consumo, le politiche di sviluppo locale, l’ecoturismo e il cineturismo.



Porto Carmelo Maria

Insegna Geografia economico-politica presso il Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali dell’Università degli Studi di Macerata, dove insegna Geografia politica ed economica e Geopolitica. Gli studi più recenti documentati da numerose pubblicazioni sono stati orientati alle trasformazioni degli spazi del consumo e alla “competitività territoriale” sostenibile nell’attuazione dei processi di Lisbona/Gothenburg, nonché all’evoluzione geopolitica del Mediterraneo.


POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

VOLUMI DELLO STESSO AUTORE

// Carichiamo l'elenco degli stati